RIVOLUZIONE AL COMUNE – Alla consigliera Annarita De Simone l’incarico di monitorare (con criticià) l’operato di sindaco e Giunta

SANT’ANASTASIA – Che il Sindaco, Carmine Esposito, avesse intenzione di avvalersi della collaborazione fattiva dei consiglieri comunali, era noto a tutti e molti cittadini hanno avuto modo di vedere assiduamente presenti i consiglieri di maggioranza sia al Municipio che alle manifestazioni pubbliche. Dando concretezza al suo convincimento sul modo di amministrare, come annunciato ripetutamente in campagna elettorale, il Sindaco ha nominato la consigliera Annarita De Simone responsabile del “monitoraggio dell’attuazione  del programma politico”.

Continua a leggere

Annunci

VERSO LE AMMINISTRATIVE – Il Premier Berlusconi per la poltrona di sindaco di Napoli, lancia il patron delle cravatte Maurizio Marinella

Potrebbe essere l’imprenditore napoletano Maurizio Marinella, il “re delle cravatte”, il candidato sindaco del Pdl nel capoluogo campano. E’ stato lo stesso Marinella a raccontare, ad alcuni quotidiani partenopei, il colloquio avuto in proposito con Berlusconi a Roma, la settimana scorsa, durante la festa per i 50 anni del ministro Rotondi: un incontro cordiale, all’insegna della reciproca stima, conclusosi comunque con un “ne riparliamo a settembre”.   

Continua a leggere

Bruno provitera, da escluso, a nuovo vice sindaco dell’esecutivo targato Enzo Cuomo

PORTICI – E’ Bruno Provitera, dei Socialisti Italiani, il nuovo vicesindaco di Portici. Provitera è stato nominato  assessore al Turismo dal sindaco Vincenzo Cuomo, dopo essere stato indicato dal proprio partito quale esponente nell’esecutivo cittadino. La Giunta Comunale ha ringraziato per il lavoro svolto nella funzione di vicesindaco l’assessore alla Pubblica Istruzione Vincenzo Mosca, che ha ricoperto la carica nell’attesa che i Socialisti indicassero il loro rappresentante nell’amministrazione comunale.

l’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

EQUILIBRI POLITICI – Pasquale Petrone sfida il sindaco Ricci: “Dimostri coi fatti cosa ha fatto per la città!”

VOLLA –  Il Presidente del Consiglio Comunale Pasquale Petrone (nella foto) come non l’ avete mai visto, o meglio, sentito parlare: deluso, agguerrito e senza peli sulla lingua. Da tempo il rappresentante dell’ Udc cittadina mostrava segni di insofferenza verso l’ amministrazione comunale di cui era alleato, oggi rompe gli indugi e dichiara la sua indipendenza in consiglio comunale. “Siamo stati ingannati!” denuncia Petrone “anziché essere accolti nella coalizione hanno cercato di espellerci fin dal primo giorno di amministrazione. Fino ad adesso siamo stati parte della maggioranza, malgrado non partecipassimo alle sue scelte e non ci fosse dialogo tra di noi. Abbiamo sempre votato a favore, mostrando lealtà. Oggi diciamo basta.

Continua a leggere

ACCADEMIA DEL TURISMO – A Torre del Greco presentata una sede della Fondazione per l’Università Europea per il Turismo di Tirana

TORRE DEL GRECO – E’ stata presentata nella sala del Consiglio Comunale del Palazzo Baronale, sede del Comune di Torre del Greco, la prestigiosa Fondazione per l’Università Europea per il Turismo di Tirana che dà il via ai propri corsi in Italia scegliendo la cittadina vesuviana come osservatorio privilegiato.

Continua a leggere

RILANCIO NEGATO – Il “pasticciaccio” di via Gino Auriemma, la strada c he costeggia le Mura Aragonesi del Casamale

SOMMA VESUVIANA  –  “Quer pasticciaccio brutto de via Gino Auriemma”. Non ce ne voglia il maestro Gadda se gli rubiamo il titolo di una delle sue migliori opere, ma la strada sommese, che costeggia le mura Aragonesi dell’Antico Borgo Casamale, è divenuto davvero un “pasticciaccio”; talmente grosso da finire perfino nelle aule giudiziarie.

Continua a leggere

LA SCOMMESSA DEL SINDACO PER LA DIFFERENZIATA- Nonostante i problemi con la ditta che gestisce l’appalto, i primi traguardi della giunta Giorgiano

SAN GIORGIO A CREMANO – La raccolta differenziata in città ha raggiunto il 28,52 percento. Il dato è stato comunicato dal dirigente del settore Ambiente Giovanni Vitale nel corso di un Consiglio Comunale straordinario convocato per discutere della tematica dell’igiene urbana in città. Si tratta di un numero ufficiale, certificato dallo stesso dirigente, che sarà sottoposto al vaglio dello staff del sottosegretario Bertolaso per le verifiche di rito e poi sarà pubblicato sul sito della Provincia di Napoli.

Continua a leggere