LA CRISI ALLA FIAT – Finalmente la firma dell’accordo, la Fiom non firma “l’armistizio”

POMIGLIANO D’ARCO – La sigla e’ arrivata dopo una stretta finale iniziata ieri e continuata oggi presso la sede romana della Fiat. Alla trattativa non ha preso parte la Fiom che non aveva firmato l’accordo del 15 giugno.

Continua a leggere

Annunci

FIAT BIS – E’ nata Fabbrica Italia Pomigliano, la controllata Fiat che lancia il volano alla nuova Panda

POMIGLIANO D’ARCO – E’ nata Fabbrica Italia Pomigliano. La società è stata iscritta al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Torino il 19 luglio. E’ controllata al 100% da Fiat Partecipazioni, ha un capitale di 50.000 euro e il presidente è Sergio Marchionne.

Continua a leggere

LA CRISI ALLA FIAT – Fumata nera, ma niente accordo: le proposte dell’azienda al vaglio delle sigle sindacali e dei lavoratori

POMIGLIANO D’ARCO – Dopo circa nove ore di trattative sullo stabilimento di Pomigliano, Fiat e sindacati hanno deciso di rivedersi venerdì pomeriggio a Roma. L’azienda ha presentato alle organizzazioni dei lavoratori un testo che potrebbe diventare una bozza di accordo. I sindacati hanno deciso di discuterne all’interno delle proprie organizzazioni in riunioni dei delegati e delle rappresentanze sindacali.

Continua a leggere

LA CRISI ALLA FIAT- Il Ministro Scajola a Napoli tranquillizza gli operai, i sindacati: “Basta proclami politici, ci diano certezze”

POMIGLIANO D’ARCO – Da una parte l’azienda, dall’altra il Governo e in mezzo lgli operai, i loro sogni, le loro certezze e le loro famiglie. Per il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, lo stabilimento di Pomigliano d’Arco «diventerà la seconda fabbrica della Fiat in Italia dopo Melfi».

Continua a leggere

L’EMERGENZA OCCUPAZIONE – I Precari della Fiat oggi in Regione. Si lavora tre giorni e poi stop. Nessuno dice la verità, soprattutto in campagna elettorale

POMIGLIANO D’ARCO – L’assessore regionale al Lavoro della Campania, nel pomeriggio di oggi oggi  (alle 15,00)  presso gli uffici regionali dell’Assessorato al Lavoro di via Santa Lucia, si svolgerà un incontro con il sindaco di Pomigliano D’Arco ed alcuni lavoratori della Fiat per discutere della situazione dei 52 operai precari cui l’azienda non ha rinnovato il contratto.

Continua a leggere

LA CRISI ALLA FIAT – C’è intesa sul futuro degli 88 lavoratori col contratto scaduto. Sgambati (Uilm): “Finalmente il disgelo!”

POMIGLIANO D’ARCO – «Disgelo con Fiat sulla vertenza relativa ai lavoratori del sito di Pomigliano: un buon segnale, dopo una buona intesa». Così Giovanni Sgambati, segretario generale della Uilm Campania commenta l’intesa tra i sindacati metalmeccanici ed il management della casa torinese, firmato oggi tra le parti al Ministero del Lavoro di Via Fornovo a Roma, rispetto alle sorti di 88 lavoratori dello stabilimento campano che hanno il contratto di lavoro scaduto e il cui rapporto di lavoro sta per interrompersi.

Continua a leggere

LA CRISI FIAT – 30.000 lavoratori vanno in cassa integrazione fino al 5 marzo

Stop. Da ieri mattina si fermano per  due settimane, contemporaneamente, tutti gli stabilimenti italiani di FiatAuto: 30.000 lavoratori vanno in cassa integrazione fino al 5 marzo.

Continua a leggere