A CASTELLAMMARE DI STABIA – Luigi Bobbio è il nuovo sindaco. L’ex Pm batte di misura l’uscente Salvatore Vozza

La città della camorra che ammazza i politici e dello scandalo nel Pd (tra gli iscritti gli esponenti del clan) passa in mano al centro destra. La battaglia a Castellammare di Stabia tra Luigi Bobbio, ex pubblico ministero, e il sindaco uscente, Salvatore Vozza, ha visto vincere il primo.

Continua a leggere

Annunci

IL LAVORO CHE CAMBIA – Le Acli a Castellammare di Stabia per la tutela dei lavoratori

CASTELLAMMARE DI STABIA – Il lavoro che cambia e il lavoro che manca. Il caso Napoli visto dalle Acli dall’osservatorio di Castellammare di Stabia, dove tengono banco le difficili vicende dei cantieri navali.

Continua a leggere

SCANDALO A PALAZZO – Scatta “Gettonopoli”, a Castellammare di Stabia si indaga sui rimborsi ai consiglieri comunali

CASTELLAMMARE DI STABIA  – Un altro scandalo. Non bastavano i camorristi nei partiti e l’appaltopoli all’Asl, arriva in città “Gettonopoli”. Una pioggia di avvisi di garanzia investe il municipio di Castellammare di Stabia.

Continua a leggere

LA LETTERA AL PD – Salvatore Vozza, non si ricandida a sindaco di Castellammare e le motiviazioni le lascia ad una lettera indirizzata a Enzo Amendola e al commissario straordinario Paolo Persico

CASTELLAMMARE DI STABIA  – La ricandidatura di Salvatore Vozza a sindaco di Castellammare di Stabia è una eventualità che il diretto interessato esclude da tempo. Tuttavia, da più parti l’attuale primo cittadino di Castellammare di Stabia viene sollecitato a prendere il considerazione questa ipotesi. Non ultimo il Pd al quale Vozza ha inviato una lettera, consegnandola al segretario regionale del partito, Enzo Amendola, e al commissario del circolo cittadino, Paolo Persico.

Continua a leggere

VOLONTARI SFRATTATI – Il Centro emergenza Stabia non ha più una sede, lo stabile di via De Gasperi risulta inagibile

I volontari del centro durante una processione

CASTELLAMMARE DI STABIA – Stavano lì dal 1998 e il loro impegno nel volontariato si è fatto sentire (e vedere) eccome. Ma da quando l’edificio in via De Gasperi è stato chiuso, i volontari “Centro emergenza Stabia” non hanno più una sede.

Continua a leggere

POLITICA E CAMORRA – Atroci i retroscena dell’omicidio del consigliere del Pd Tommasino. In città commissariata la sezione del Pd, tra gli iscritti anche il killer di Gino

tommasinopent

CASTELLAMMARE DI STABIA – Uno dei killer espulso dal partito democratico, la sezione stabiese commissariata. È questa la decisione del senatore Enrico Morando, commissario straordinario del coordinamento provinciale di Napoli. La decisione presa su invito del coordinatore del circolo del Pd di Castellammare, Gaetano Cimmino e di intesa con il segretario Iannuzzi ha portato alla nomina di Paolo Persico come commissario. Membro del collegio regionale dei garanti del Pd ed ex assessore del comune di Boscoreale Persico guiderà la sezione cittadina alle primarie del 25 ottobre, Intanto la scelta del commissariamento era stata preceduta dalla decisione del direttivo regionale di espellere il baby killer Romano, dalla lista.

Continua a leggere

LE CORSE IN MOTO AL CAMPOSANTO – Succede anche questo nel cimitero di castellammare di Stabia: tutto nella denuncia (fotodocumentata) di Antonio Sicignano

castellammare_cimitero

CASTELLAMMARE DI STABIA – Tra le tombe in motorino, e non solo. Lapidi divelte, nicchie abbandonate al degrado più orribile e marmi sollevati. Accade a Castellammare di Stabia dove peraltro i residenti da tempo lamentano la presenza di numerosissimi motorini che circolano indisturbati nei viali pedonali della Villa Comunale, tra le carrozzine e i bambini in bicicletta, sfrecciano controsenso nelle strade e percorrono pericolosamente i marciapiedi.

Continua a leggere