CUCINA E SOLIDIARIETA’ – A Sapori e saperi, le specialità della Costiera finanzieranno la ricostruzione in Abruzzo

caccavella-produzione

Dai prodotti alimentari tipici italiani arriva un aiuto concreto alle popolazioni colpite dal terremoto in Abruzzo: a Sapori & Saperi 2009, che apre i battenti oggi, sarà possibile assaggiare “la caccavella” (già famosa come la pasta più grande del mondo) e il ricavato dell’iniziativa di degustazione sarà interamente devoluto alle organizzazioni umanitarie impegnate sui luoghi del sisma.

Continua a leggere

Annunci