GLI SCENARI – Le primarie, il Pd e la guerra fratricida. Sarà Nicolais il candidato, ma parte del partito non lo vuole

nicolais-pd

Alle cinque della sera il comitato organizzatore delle primarie del centrosinistra per la Provincia di Napoli comunica i risultati definitivi. Si scopre che hanno votato 42 mila 602 persone, con 14 mila 33 schede in città e 28 mila 242 in provincia; 327 le bianche e nulle. Dunque ha prevalso Nicolais con 25 mila 299 voti (59,84%), seguito da Vozza con 9 mila 733 preferenze (23,02%), quindi Allodi con 7mila 243 (17,13%). Continua a leggere

Annunci

DOPO LE PRIMARIE – Nicolais: “Giovani, innovazione e programma che parte dalla base. Tendendo la mano a Idv e Udc”

nicolais1

NAPOLI – Nonostante il fuoco amico, Gino Nicolais ce l’ha fatta. Da candidato per il Pd alle provinciali di Napoli, Luigi Nicolais, ex ministro ed ex assessore regionale della Campania, promette innanzitutto “innovazione”. Non definisce affatto un flop gli esiti delle primarie, “tutt´altro”. Assicura che il suo programma “sarà concordato con la base, non sarà il programma del presidente”. E tende la mano ai probabili alleati: “l´Idv, innanzitutto, ma anche l´Udc”.

Continua a leggere

LE PRIMARIE NEL PD – Dino Di Palma, Marco Di Lello, Gennaro Migliore e Salvatore Vozza, al Terminal del Porto di Napoli per presentare la campagna elettorale

vozza-e-napolitano

NAPOLI – Una nuova Provincia per una nuova Regione: domani, domenica 15 marzo 2009, Salvatore Vozza candidato di “Sinistra e libertà” alle primarie del centrosinistra presentare le sue proposte programmatiche. L’appuntamento è a Napoli, alle ore 10, al Terminal Porto Intervengono Marco Di Lello coordinatore della segreteria nazionale del Partito Socialista, Gennaro Migliore portavoce nazionale Movimento per la Sinistra, Claudio Fava portavoce nazionale Sinistra Democratica, Dino Di Palma presidente della Provincia di Napoli. Conclude Salvatore Vozza.

comunicato stampa

PRIMARIE NEL PD – D’Alema a Napoli per la Winter School: “Tre personalità di rilievo”, non cita il suo “ex” Allodi e tira la volata a Nicolais

dalema

NAPOLI – Le primarie con tre candidati, due del Pd e uno di Sd, alle provinciali di Napoli non sono un problema per Massimo D’Alema, che le ritiene, invece, «una opportunità». Non cita Allodi, saluta “l’amico” Vozza e tira la volata per Gino Nicolais.

Continua a leggere

PRIMARIE NEL PD – Parte la sfida, tra comizi riunioni e siti internet. I candidati alla presidenza della Provincia si sfidano anche su Facebook

20090309_candi

Tre candidati in corsa alle primarie del centrosinistra per la scelta del candidato presidente alle prossime elezioni per la Provincia di Napoli, in programma il 22 marzo: sono l’ex ministro ed ex segretario provinciale del Pd, Luigi Nicolais, l’assessore provinciale uscente Guglielmo Allodi e il sindaco di Castellammare di Stabia, Salvatore Vozza.

Continua a leggere

VERSO LE PRIMARIE – Per le Provinciali, ne la Sinistra si tirano fuori Dino Di Palma e Sergio D’Angelo: spunta il nome di Salvatore Vozza. Guglielmo Allodi sfiderà Gino Nicolais in casa Pd

salvatore-vozza

Corsa per le primarie alle Provinciali. Ne La Sinistra si tirano fuori Dino Di Palma e Sergio D’Angelo: spunta il nome di Salvatore Vozza. In casa Pd è guerra aperta tra Gino Nicolais e Guglielmo Allodi.

Continua a leggere

Pd, è scontro ai vertici. Tutti i bassoliniani (e non) contro la gestione Nicolais. L’affondo di Andrea Cozzolino

Non si è ancora giunti allo scontro finale, ma in Campania e nella provincia di napoli, il Pd è il partito più litigioso. Sono divisi su tutto: anche sul tesseramento. Ieri l’ennesimo affondo dei vertici dell’area legata ad Andrea Cozzolino (e quindi a Bassolino) contro i “metodi di gestione Nicolais”.

Continua a leggere