IL PD E IL DOPO BASSOLINO – Franceschini a Napoli: “Con Bassolino è stato l’inverno, bisogna lavorare per la primavera del partito”. E il segretario boccia la candidatura del Governatore a Sindaco di Napoli

pd-dario-franceschini

Prima Napoli, poi Castellammare di Stabia e infine Benevento. Il segretario pd Dario Franceschini arriva oggi per il suo primo tour campano: un percorso non facile, a giudicare dai sondaggi fatti trapelare negli ultimi giorni che danno per vincente, in questa regione, la mozione Bersani.

Continua a leggere

LA GUERRA NEL PD – Bassolino attacca Lettieri e Nicolais attacca Bassolino. E se il Governatore e l’ex ministro dell’innovazione dopo i fallimenti elettorali stessero a casa, lasciando (concretamente) spazio ai giovani?

bassolino_dalema01g

E’ guerra aperta dentro il Pd: Nicolais attacca Bassolino. E il Governatore, che si da alle fondazioni (come D’Alema e il Presidente Napolitano) prepara la battaglia a Gianni Lettieri, la cui volata in Regione la sta preparando Berlusconi.

Continua a leggere

ELEZIONI PROVINCIALI – Nicolais battuto, è Luigi Cesaro il nuovo Presidente della Provincia di Napoli. “Darò un assessorato anche a Nicolais se vuole collaborare per il bene dei territori”

cesaro_nicolais

Davide e Golia. Da una parte Gino Nicolais, lo scienziato, l’ex (defenestrato) segretario provinciale del Pd, l’ex assessore regionale (defenestrato) alla ricerca scientifica e all’università, l’ex ministro (decaduto) che per il mezzogiorno oltre a lla debacle del partito non ha lasciato grandissima traccia. Dall’altra Giggino Cesaro, l’ex sindaco di Sant’Antimo, tirato in ballo per presunti rapporti con la camorra e da sempre messo all’angolo dalle intellighenzie del Pd che non ne apprezzano il rapporto col territorio che farebbero bene a coltivare più loro. In mezzo la gente, che ha preferito votare Cesaro e farlo schizzare quasi al 70% delle preferenze, punendo un Pd che si è accorto del popolo solo in campagna elettorale e tranne l’impegno di qualche sindaco i problemi dei comuni della provincia nemmeno li conosce. Luigi Cesaro, ce l’ha fatta. Come macchina elettroale era Golia, come personaggio politico Davide.

Continua a leggere

LA ROCCAFORTE PD – Enzo Cuomo riconfermato sindaco con un plebiscito di voti, sbaraglia tutti

enzo_cuomo_giunta

L’unico comune che regge all’ondata del Pdl  è Portici. La città della Reggia, della prima linea ferroviaria di quello che resta del clan di camorra che una volta era gestito da ‘o califfo. Portici, dalle troppe contraddizioni, Portici asserragliata dall’esercito per le ingerenze con la camorra che condizionano il voto. Portici di Brunetta, dei fannulloni e della starlette che chiama “papi” il premier (Noemi Letizia) e incide nella decisione della signora Lario di lasciare “l’amato” Silvio. Qui, però, non c’entra la camorra e non c’entra Noemi. E’ la Portici di Enzo Cuomo: l’ultima roccaforte di un Pd sgangherato che da Portici potrebbe rialzarsi.

Continua a leggere

ELEZIONI AL VELENO – Le accuse di Tommaso Sodano e Italia dei Valori a Luigi Cesaro. La replica dal Pdl: “Dopo aver liberato la Campania dai rifiuti, la libereremo dal Centro Sinistra”

luigi_cesaro

Ci siamo quasi. Le campagne elettorali dell’uno e dell’altro schieramento, ormai sono nel pieno: arroventate. “Luigi Cesaro, oltre a essere un personaggio impresentabile e di dubbia moralità, in queste due legislature, ha anche svolto una scarsa o dire nulla attività politica in Parlamento”. Lo afferma in una dichiarazione Tommaso Sodano, candidato alla presidenza della Provincia di Napoli.

Continua a leggere

VERSO IL VOTO – “Onestà, meritocrazia e territorio”: parte la campagna del Partito Repubblicano. Il Coordinatore provinciale Di Fiore: “Volti nuovi per reagire ad anni di mala politica”

pri provincia

Parte da sotto il Vesuvio la campagna elettorale del Partito Repubblicano Italiano. E parte illustrando nomi e programmi per un territorio che deve “re…agire!”. E’ proprio la “reazione”, l’asse guida del programma della compagine Repubblicana che alle prossime elezioni provinciali del 6 e 7 giugno appoggia come candidato presidente l’onorevole Luigi Cesaro. Continua a leggere

Presentato ieri all’agriturismo la Vigna di Pollena Trocchia il candidato alla Presidenza della Provincia Gino Nicolais. Alla presentazione Pasquale Sommese, Tonino Amato e Pino Capasso

Pollena Trocchia – Presentato ieri all’agriturismo la Vigna di Pollena Trocchia il candidato alla Presidenza della Provincia Gino Nicolais. Alla presentazione Pasquale Sommese, Tonino Amato e Pino Capasso.

All’interno anche l’intervento del Sindaco di San Sebastiano al Vesuvio Pino Capasso. Continua a leggere