TRA PASSATO E FUTURO – Bicentenario del Commercio e dell’ Imprenditoria, patto di responsabilita’ con le imprese che devono mettersi in regola

SANT’ANASTASIA – «Una moratoria di 36 mesi per permettere alle imprese di regolarizzare la propria posizione senza mettere a rischio l’attività imprenditoriale».  E’ l’offerta di un  patto di reciproca responsabilità che il sindaco Carmine Esposito (Pdl) lancia agli operatori economici «per salvaguardare i livelli occupazionali e, nello stesso tempo,  accompagnare la graduale dislocazione delle attività nelle aree compatibili con le previsioni urbanistiche oggi  vigenti». Di questo e altro si discuterà nella tavola rotonda su Commercio e  Imprenditoria, organizzata  a palazzo Siano, sala consiliare, stasera alle ore 19:00 (“Commercio: quale futuro per Sant’Anastasia?”) e sabato 15 alle ore 10:30 (“L’impresa: quale opportunità?”) nell’ambito delle manifestazioni per il Bicentenario di Sant’Anastasia.

Continua a leggere

Parte la “campagna” de La Destra: contro “gli inciuci” e a favore della gente, partendo dai contributi per la casa

 

(comunicato stampa) SANT’ANASTASIA –  Agire contro gli “inciuci”, le illegalità, la mancata trasparenza. Questi sono alcuni degli obiettivi che i dirigenti locali de La Destra porteranno avanti nei prossimi mesi. Ma non mancheranno neanche progetti concreti, come il reperire fondi per la casa, garantire l’accesso al Comune  a tutti i cittadini, incrementare occasioni di lavoro. Continua a leggere