ACQUA E’ VITA – In Africa c’è un pezzo di legalità vesuviana dedicata a Mimmo Beneventano. L’unica nota dolente: il Comune di Portici non ha mai versato il contributo all’Amref

Un pezzo di vesuviano in Africa. E forse il vesuviano migliore, quello che lotta e si ribella, quello che dice no alla criminalità organizzata e che urla forte e chiaro che senza legalità non c’è sviluppo, non c’è futuro. In Kenya, nella regione del Kitui da pochi giorni è stato inaugurato il pozzo che porta il nome di Mimmo Beneventano, medico e consigliere comunale ottavianese assassinato dalla Camorra di Raffale Cutolo negli anni ottanta.

Continua a leggere

Annunci

Acqua è vita: in attesa di altri quattro comuni sono stati donati 4.000 euro per la realizzazione di un pozzo in Africa dedicato a Mimmo Beneventano

acqua-e-vita

Inoltro la e-mail inviatami da Amref sull’aggiornamento dei fondi raccolti.

Buongiorno Salvatore,
Ci siamo conosciuti in occasione della Conferenza stampa di Acqua è Vita, ero con Matteo.
Ti aggiorno sulle donazioni che ci sono arrivate per l’iniziativa fino a questo momento:

Comune di Ottaviano, 1500 €

Comune di Massa di Somma, 500 €

Comune di Volla, 500 €

Comune di Sant’Anastasia,500 €

Comune di Cercola, 500 €

Comune di Somma Vesuviana, 500 €
A breve ti farò sapere se ci sono altre novità e come ci muoveremo per i ringraziamenti. Continua a leggere

I edizione del torneo di beneficenza Acqua è vita: i video delle semifinali, delle finali e della premiazione

Premiazione Torneo ACQUA E’ VITA Continua a leggere

Domenica 21 dicembre le finali del torneo Acqua è vita: Volla – Sant’Anastasia e Provincia di Napoli – Ottaviano

santanastasia-ottavianoDomenica 21 dicembre a partire dalle ore 10.00 si disputeranno le finali del torneo di beneficenza Acqua è vita, evento di raccolta fondi organizzato dall’associazione Laboratorio e da L’Ora Vesuviana. Continua a leggere

Al via il torneo di beneficenza Acqua è vita. Ecco il calendario e l’elenco dei calciatori

acqua-e-vitaI giorni 5, 6 e 7 dicembre si terranno le partite del primo girone di eliminazione del torneo di beneficenza organizzato dall’associazione Laboratorio e dalla testata giornalistica L’Ora VesuvianaACQUA E’ VITA“.

Il torneo di beneficenza “ACQUA E’ VITA” ha come obiettivo il finanziamento dei progetti idrici di Amref Italia Onlus, in particolare per la prima edizione gli organizzatori si sono proposti di raccogliere fondi per la realizzazione di un pozzo che sarà dedicato al consigliere comunale ottavianese assassinato dalla camorra Mimmo Beneventano. Continua a leggere

Parte il torneo di beneficenza Acqua è vita. Con la conferenza stampa di venerdì scorso a Pollena Trocchia si è presentata l’iniziativa che partirà da San Sebastiano al Vesuvio venerdì 5 dicembre.

Riportiamo il video della conferenza stampa del torneo di beneficenza “Acquà è vita” organizzato dall’associazione Laboratorio e dal nostro giornale per raccogliere fondi per Amref Italia Onlus. Al torneo partecipano dieci comuni vesuviani che vanno da Portici a Ottaviano, una rappresentanza della Provincia di Napoli e una rappresentanza degli imprenditori vesuviani organizzati dall’associazione Assoimpero. Continua a leggere

INIZIATIVE – Con l’associazione Laboratorio e l’impegno di dieci consigli comunali, della Provincia di Napoli e di Assoimpero (l’associazione degli imprenditori vesuviani) organizziamo un torneo di beneficenza. I fondi (tutti) saranno devoluti alla costruzione id un pozzo in Africa

manifesto-torneo-acqua-e-vita-wAlle 12.00 di venerdì 21 novembre, nell’auditorium dell’Istituto Alberghiero «Ugo Tognazzi» di Pollena Trocchia, si terrà la conferenza stampa di presentazione del torneo di calcetto «Acqua è vita», evento benefico, a favore dell’Amref Italia, promosso dall’associazione «Laboratorio» in tandem con la testata giornalistica «L’Ora Vesuviana». Al torneo parteciperanno amministratori e consiglieri comunali di Pollena Trocchia, Sant’Anastasia, Somma Vesuviana, Cercola, Volla, Massa di Somma, Portici, San Sebastiano al Vesuvio, Ottaviano e San Giorgio a Cremano, nonché rappresentanze degli imprenditori vesuviani e della Provincia di Napoli. L’obiettivo è finanziare interamente la costruzione di un pozzo nell’ambito dei progetti idrici di Amref Italia Onlus suddivisi tra Kenya, Uganda e Tanzania. Il finanziamento del pozzo prevede un rapporto sullo stato di avanzamento dei lavori e un attestato con la fotografia del pozzo ultimato sul quale sarà inciso il nome di chi lo ha finanziato. Per la prima edizione del torneo di beneficenza “Acqua è vita” è stata proposta una targa in memoria del consigliere comunale di Ottaviano Mimmo Beneventano assassinato dalla camorra il 7 novembre del 1988. Il costo del progetto è di 3.000 Euro. In caso i fondi raccolti dovessero superare l’importo necessario alla costruzione del pozzo la quota eccedente di fondi verrà destinata ad altri progetti di Amref Italia.

l’Ora Vesuviana on-line

info@edizionidelvesuvio.com