PDL A CONGRESSO – Ad ottobre gli stati generali, in pole position per la candidatura alla presidenza della Regione Campania, Nicola Cosentino e la ministra Mara Carfagna

nicola_cosentino

«Il 2, 3 e 4 ottobre prossimi il Pdl campano si riunirà a Napoli alla Rotonda Diaz per una riflessione generale e proporre la nostra idea di cambiamento di questa regione e, se ci sono le condizioni, di proporre già una squadra che deve interpretare questa nostra idea».

Continua a leggere

Annunci

BASSOLINO BIS (?) – A mezzo blog Tonino risponde alle accuse, ma perchè resta sempre al suo posto?

bassolino_dalema01g

Bassolino, bis.  Denigrato, accusato, bistrattato, ma resta sempre lì. Dopo la caduta, la risalita. Poi il tonfo. Poi la pseudo rivincita (ha spedito Andrea Cozzolino al Parlamento Europeo, nonostante gli utlimi guai giusiziari del super assessore finito anche nell’affare Alimuri) e il “sogno” di fare un nuovo partito, dopo l’epurazione interna al Pd.

Continua a leggere

PD TRA CRISI E RILANCIO – Tutti d’accordo su Enzo Cuomo: il sindaco di Portici per rilanciare l’immagine del Partito (almeno in Campania). E’ scontro tra le coorenti interne

cuomo_cortese_cozzolino

Pd campano in alto mare. Tra meno di due settimane scadono i termini per la presentazione delle candidature al congresso regionale, ma la possibilità di un accordo tra le componenti appare lontana.

Continua a leggere

GUERRA E PACE – Nel Pd non c’è tregua, si susseguono gli incontri per ricucire gli strappi e vengon fuori i (primi?) nomi per i candidati alla Presidenza della Regione Campania

pd-dario-franceschini

Ignazio Marino chiede che il segretario Dario Franceschini mandi un commissario a Napoli per verificare la situazione del tesseramento. Lo dice a Bologna prima di incontrare i suoi sostenitori. “Sento dire che nel giro di poche ore ci sono state 6.000 tessere”. Intanto continuano gli incontri per ricompattare il partito (di Bassolino) ormai allo sbando.

Continua a leggere

LA RIVINCITA DEI BASSOLINIANI – Come D’Alema anche Bassolino si “ricicla” nelle Fondazioni: nasce Sudd, il partito degli “ex”

bassolino_dalema01g

L’ennesimo riciclaggio. Fatto fuori e messo all’angolo nel suo partito, attaccato frontalmente da Berluconi che non gliele ha mandate a dire, anche Antonio Bassolino, come Massimo D’Alema crea la sua Fondazione. Nè un nuovo partito nè una Lega meridionale ma un luogo di ricerca e di riflessione al servizio della politica. La costituzione a inizio luglio, la presentazione a metà dello stesso mese. Al logo, ispirato ai temi del Mezzogiorno, sta lavorando l’artista Mimmo Palladino. Ci sarà un consiglio di amministrazione e un comitato scientifico. I soci fondatori saranno cento. Continua a leggere

CAMBIA LA GIUNTA – Il Governatore Bassolino nomina i sostituti di Velardi e Cozzolino, col “manuale Cencelli”

nappi_marone

La rivincita di Bassolino. Il Governatore della Campania, riesce in un solo colpo a far presentare le dimissioni a Claudio Velardi, l’assessore tecnico al turismo, diventato scomodo e a mandare in Europa, (il più votato del Pd in Campania) Andrea Cozzolino, il suo delfino ed ex assessore all’innovazione e all’industria in Regione.  Poi: nomina altri due assessori.

Continua a leggere

DOPO LE ELEZIONI – Cambiano gli assetti, la Ministra Mara Carfagna pronta alla conquista della Regione Campania. “Siamo pronti, il bassolinismo è finito, vadano a casa”

berlusconi-carfagna

“Dopo la bonifica ambientale è iniziata la stagione della bonifica politica”. Fin dal mattino, si capisce che quella del Pdl sarà una sagra di attacchi al governatore della Campania. La Provincia ha cambiato colore, Cesaro ha strappato percentuali imbarazzanti per un feudo rosso, e allora Amedeo Laboccetta, deputato napoletano del Pdl, componente del direttivo a Montecitorio, va giù duro. “E’ uno straordinario passo per il cambiamento ed il rinnovamento.

Continua a leggere