MOTO VESUVIO – Presentata a Sant’Anastasia la nuova tuta da gara e il nuove bolide di Gianluigi Busiello

SANT’ANASTASIA – Motoraduno con sorprese: il segretario regionale federazione motociclistica italiana, Bruno Barbatelli, consegna al pilota anastasiano, Gianluigi Busiello, la licenza per partecipare al campionato italiano velocità; Paola Battistini della ditta Scorpio presenta la nuova tuta; Gianluca Aluigi del team Prometeo fa arrivare la nuova moto.  

Continua a leggere

PRODUTTORI EMERGENTI – Marcello Coda, da attore a produttore di Fiction di successo: tra sogno e realtà

SANT’ANASTASIA – Venuto da un’esperienza come comparsa nella fiction “Un posto al sole” e come attore e ispettore di produzione nella fiction “Sezione Anticrimine” è oggi un neo-produttore, ma soprattutto una rivelazione il cittadino anastasiano Marcello Coda, fondatore della Coda Film Production.

Continua a leggere

SUPER NOEMI – La diva di Portici avrà la ribalta sulle Reti Rai. Dopo le Regionali, però. Per non creare imbarazzi a “papi”

PORTICI – Piccole dive crescono. Noemi Letizia, la ragazza che chiama “Papi” Silvio Berlusconi, sta per coronare il suo sogno: ballare e cantare in uno show televisivo. E non entrerà dalla porta di servizio. Anzi, per lei si dovrebbero accendere i riflettori di RaiUno o RaiDue, con un programma in preserale e delle apparizioni in prima serata.

Continua a leggere

ESCLUSIVO – Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo avrebbero acquistato una villa a San Sebastiano al Vesuvio per trasferirsi in Provincia di Napoli

gigi_anna

E’ stata la coppia più chiacchierata dello spettacolo, specie sotto il Vesuvio. E’ stata la coppia più invidiata. Oggi Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo potrebbero diventare una coppia di Vesuviani Doc. Quando si trasferirà definitivamente  dalle nostre parti, un’intervista in esclusiva di sicuro non ce la negherà, o forse sì, vista la fuga di notizie. E’ quasi ufficiale: Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo si trasferiranno a San Sebastiano al Vesuvio, dove avrebbero già comprato una bella villa sulla zona dei Comuni, proprio dietro il Municipio, tra i viali alberati e l’aria buona del Vesuvio. Dove se sei fortunato (e loro lo sono) c’è anche la possibilità di guardare il mare e il Golfo dal giardino della propria abitazione.

l’Ora vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

LA CASTA DELLA MONNEZZA – In libreria il libro di Bruno De Stefano e Vincenzo Iurillo sulle tangenti in Campania. Storie di politica, uomini e camorra: sul filo rosso (e nero) della monnezza

la casta della monnezza

I giornalisti Bruno De Stefano e Vincenzo Iurillo scrivono a quattro mani un interessantissimo pamphlet di denuncia (in libreria da oggi 4 giugno) sulla questione morale nella politica campana. In un lungo e documentatissimo libro dal titolo «La casta della monnezza» (Newton Compton Editore – 388 pagine, 12,90 euro), il tandem De Stefano-Iurillo elenca con minuziosa precisione le inchieste giudiziarie accumulate da sindaci, presidenti, parlamentari e consiglieri regionali negli anni dell’emergenza rifiuti. Continua a leggere

PORTICI GATE – Dopo l’intervista a Noemi, parla il fidanzato e poi… il papà. Il caso nazionalpopolare d’Italia ormai si consuma sui giornali

Noemi-Letizia

Il quotidiano La Repubblica fa l’ennesimo scoop sul caso Noemi Letizia, la ragazzina di Portici che sogna un futuro nello spettacolo e chiama “papi” il Premier che dello spettacolo ne è il signore indiscusso da più di vent’anni. La Repubblica (a firma di Concita Sannino e del maestro Peppe D’Avanzo) intervista il fidanzato di Noemi Letizia, intervistata per la prima volta da Angelo Agrippa del Corriere del Mezzogiorno, il dorso campano del Corriere della Sera diretto da Marco Demarco.  Il Mattino, invece che fa? Intervista, a firma di Marco di Caterino e del veterano Paolo Russo il signor Letizia, un uomo passato alla ribalta a detta sua per i giornali e le televisioni che hanno travisato tuto. «La mia amicizia con Berlusconi? È un segreto», così Benedetto Letizia nell’intervista al Mattino il 5 maggio scorso.

Continua a leggere

TRA MITI E RITI – Da Somma Vesuviana alla Costiera Amalfitana, passando per la Madonna dell’Arco e degli Ex Voto

processione-battenti-incappucciati-scalzi

Pasqua che vai, riti che trovi. E comincia il tuour sotto il vesuvio, fin sulla Costiera che guarda il mare. Tra miti e riti. Pasqua: riti e tradizioni, tornano le processioni in tutta la Campania.

Continua a leggere