L’EMERGENZA RIFIUTI – Dal capo gruppo del Pd in Provincia, le accuse alla Giunta Cesaro. Pino Capasso: “E’ passato, invece, un anno e mezzo e il presidente Cesaro e l’assessore Caliendo non sono riusciti ad inaugurare una nuova isola ecologica”

”Ci sono voluti ben 18 mesi affinche’ Cesaro e la sua Giunta decidessero di stanziare fondi a sostegno dei Comuni per incentivare e potenziare la raccolta differenziata, attraverso la realizzazione di isole ecologiche”. Cosi’, in una nota, il capogruppo Pd alla Provincia di Napoli, Giuseppe Capasso.   Continua a leggere

Annunci

CAPODANNO INSANGUINATO – Sul primo delitto dell’anno ancora troppi misteri: Giovanni Conte, originario di Ponticelli, non doveva morire ma qualcosa è andato male. Si indaga a 360°

E’ il primo omicidio del 2011, perché per certi “affari” non viene lasciato spazio ai festeggiamenti, vanno risolti subito! Così si apre l’anno a Ponticelli, periferia orientale di Napoli, dove un uomo, Giovanni Conte, viene assassinato circa mezz’ora dopo la mezzanotte; mentre rientrava nella sua abitazione di Via Mario Palermo.

Continua a leggere

TRA CATASTROFI E BELLEZZE – La domus gladiatori risorge in museo virtuale a Ercolano. La schola armatura rum ‘ricostruita’ con tecnologie multimediali 3d

ERCOLANO –  Passeggiare fra le mura della ‘Schola Armaturarum’ di Pompei e’ di nuovo possibile, anche se solo virtualmente. Crollata a novembre scorso, la struttura nota come la Casa dei Gladiatori risorge grazie al Museo Archeologico Virtuale (Mav) di Ercolano che ha ricostruito il sito utilizzando avanzate tecnologie multimediali. Intitolato ”Nata per non crollare mai”, l’omaggio del Mav alla celebre costruzione pompeiana consente ai visitatori di tornare a immergersi nello splendore della Schola Armaturarum grazie a una ricostruzione digitale realizzata in Computer Grafica 3D da Raffaele Gentiluomo.   

Continua a leggere

LA FESTA DELLA LEGLITA’ – Tutti in piazza Pugliano contro le illegalità, con Ercolano Libera, il Forum dei Giovani e Radio Siani

ERCOLANO – Legalità. Un parola, un concetto che ad Ercolano ha latitato per molti anni. Nelle parole, nei fatti, nella sostanza. Da qualche anno si è tornata a respirare legalità. Soprattutto grazie all’impegno della società civile e delle forze dell’ordine. Al fine di dare spazio a questo operato si terrà la festa della legalità. La prima in assoluto in questa città. La manifestazione si terrà il prossimo 19 dicembre alle ore 10.

Continua a leggere

L’EMERGENZA RIFIUTI – La crisi colpisce gli alberghi. Luca Ferlaino, Presidente Costa del Vesuvio: “Se continuiamo così, dobbiamo attivare la cassa integrazione per il personale”

ERCOLANO – L’emergenza rifiuti fa le prime vittime. GLi albergatori vesuviani, infatti, lanciano l’sos in quanto le stanze degli alberghi e delle strutture ricettive sono vuote.  ”Quest’anno per Natale le prenotazioni nelle strutture alberghiere sono bloccate a causa della crisi rifiuti…Siamo fermi…Se continua così stiamo valutando la ipotesi della cassa integrazione per il  personale”. E’ preoccupato Luca Ferlaino, responsabile marketing dell’albergo ‘Miglio d’Oro Park Hotel’ a Ercolano  e presidente del Consorzio ‘Costa del Vesuvio’ che ha  l’obiettivo di rilanciare lo sviluppo turistico nel Vesuviano.

Continua a leggere

LA MUSICA DI RESINA – Ad Ercolano è di scena la musica colta, tra il Mav e le Ville storiche

Ercolano, centro di antiche origini ai piedi del Vesuvio, si conferma città d’arte e di cultura, mettendo in scena, a dicembre, un calendario ricco di appuntamenti di grande musica classica. Il 4 e il 6 dicembre l’Auditorium del M.A.V. Museo Archeologico Virtuale, ospiterà La TRAVIATA, il famosissimo melodramma in tre atti musicato da Giuseppe Verdi.

Continua a leggere

EMERGENZA MUNNEZZA – Sindaci del vesuviano indagati per epidemia colposa e omissione di atti di ufficio

Numerosi sindaci di comuni della provincia di Napoli, tra cui il primo cittadino di Napoli, Rosa Iervolino Russo, stanno ricevendo in queste ore avvisi di chiusura indagine per epidemia colposa e omissione in atti di ufficio per l’emergenza rifiuti del 2008.

Continua a leggere