Un lungo applauso accompagna Enzo Liguori, un uomo perbene. Ai funerali del papà di maria Liguori anche il direttore de Il Mattino Virman Cusenza

POLLENA TROCCHIA – Si sono svolti nella chiesa di San Giacomo Apostolo a Pollena Trocchia i funerali di Vincenzo Liguori, il meccanico ucciso giovedi’ sera mentre lavorava nella sua officina in via San Giorgio Vecchio a San Giorgio a Cremano, sempre nel Napoletano e nel quale e’ rimasto ucciso un altro uomo, il vero obiettivo dei killer. A concelebrare i funerali don Luigi Ciotti e don Tonino Palmese.

Liguori era il padre di Mary, una giovane collaboratrice del quotidiano ‘Il Mattino’, che ha appreso della morte del genitore quando e’ giunta sul luogo dell’omicidio dove era andata per effettuare un servizio giornalistico sul fatto di sangue. Un lungo applauso ha salutato la bara all’uscita della chiesa dove si sono radunati amici, parenti e residenti. Ai funerali presenti anche il direttore de Il Mattino, Virman Cusenza, oltre al presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli, e al presidente dell’Assostampa Campania, Enzo Colimoro. Presenti anche i primi cittadini di Pollena Trocchia e di San Giorgio a Cremano e molti rappresentanti delle istituzioni. Nei due Comuni del Vesuviano oggi e’ stato proclamato il lutto cittadino.

L’Ora Vesuviana on-line

redazione@kloravesuvina.it