IL RICORDO – Saviano ricorda la mistica Natuzza Evola scomparsa nel 2009 all’età di 85 anni

SAVIANO – Si terrà sabato 15 gennaio, alle ore 19.00 presso il Teatro Auditorium la serata di beneficenza “Tra musica e Parole”, organizzata in ricordo della mistica Natuzza Evola scomparsa nel 2009 all’età di 85 anni.

Continua a leggere

Annunci

TRA PASSATO E FUTURO – Bicentenario del Commercio e dell’ Imprenditoria, patto di responsabilita’ con le imprese che devono mettersi in regola

SANT’ANASTASIA – «Una moratoria di 36 mesi per permettere alle imprese di regolarizzare la propria posizione senza mettere a rischio l’attività imprenditoriale».  E’ l’offerta di un  patto di reciproca responsabilità che il sindaco Carmine Esposito (Pdl) lancia agli operatori economici «per salvaguardare i livelli occupazionali e, nello stesso tempo,  accompagnare la graduale dislocazione delle attività nelle aree compatibili con le previsioni urbanistiche oggi  vigenti». Di questo e altro si discuterà nella tavola rotonda su Commercio e  Imprenditoria, organizzata  a palazzo Siano, sala consiliare, stasera alle ore 19:00 (“Commercio: quale futuro per Sant’Anastasia?”) e sabato 15 alle ore 10:30 (“L’impresa: quale opportunità?”) nell’ambito delle manifestazioni per il Bicentenario di Sant’Anastasia.

Continua a leggere

NAPOLI ITALIA – La settimana prossima la presentazione dell’atesissimo libro dell’ex Governatore della Regione ed ex sindaco di Napoli Antonio Bassolino

Due mandati a sindaco di Napoli, altrettanti da governatore della Campania. Il sogno del cosiddetto Rinascimento napoletano: Antonio Bassolino si racconta in «Napoli Italia», il libro in imminente uscita dall’editore Guida (nella foto, la copertina).

Continua a leggere

L’INCENDIO – A Volla un incendo devasta la nota cartoleria La Grande Mela, indagano i Vigili del Fuoco e i Carabinieri

VOLLA – Un fumo nero e denso ha avviluppato l’ intera via Monteoliveto a Volla, l’ allarme che riceve la vigilanza scatta verso le 20:39; arrivati sul posto i vigilantes si rendono conto dell’ incendio che si sta propagando; a prender fuoco è una cartoleria: “La Grande Mela” notissima nella cittadina e non solo, vengono allertati i vigili del fuoco, che arrivano tempestivamente sul posto; vengono avvertiti anche i proprietari del negozio ed è forse questo il compito più gravoso per la vigilanza.

Continua a leggere

Da Giovedì 20 Gennaio la nuova versione del nostro Giornale On Line