LA CITTA’ SOCIALE – A San Giorgio a Cremano i pacchi alimentari per le famiglie povere

SAN GIORGIO A CREMANO – Alimenti ai piu’ poveri per combattere il disagio sociale: nella città di Troisi, circa 260 nuclei familiari beneficeranno, nelle prossime settimane, della distribuzione di pacchi contenenti  generi alimentari di prima necessita’.

Dopo la distribuzione dei social ticket avvenuta lo scorso anno e della school card, ecco una nuova iniziativa a sostegno dei meno abbienti messa in campo dall’assessorato alle Politiche Sociali guidato da Luciana Cautela. L’iniziativa e’ stata promossa in collaborazione con il ‘Banco delle Opere di Carita’, il piu’ grande e importante tra gli enti che nel Mezzogiorno si occupano della distribuzione di derrate alimentari. Nei giorni scorsi al Comune e’ stata pubblicata la graduatoria con l’elenco dei beneficiari. Se l’esperimento avra’ successo – fanno sapere dall’amministrazione comunale – il progetto sara’ allargato a tutte le novecento famiglie in stato di indigenza che hanno fatto richiesta per accedere al servizio e nei prossimi mesi saranno consegnati i pacchi a tutte le restanti famiglie che vivono difficolta’ quotidiane.

l’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it