AL CENTRO SPORTIVO DI PORTICI – XV “Gran Premio Shark”, per l’ ASD Nuotatori Campani ultimo impegno del 2010

PORTICI – Un vero e proprio successo. Trentasette atleti per 101 competizioni, questi i numeri con cui l’ ASD Nuotatori Campani si è tenuta il 28 dicembre 2010 e mercoledì 29, al XV “Gran Premio Shark”. La manifestazione FIN, in vasca corta, rivolta ai ragazzi categoria Esordienti (A e B) che si affronteranno nelle quattro specialità (rana, stile libero, dorso, farfalla) sulle distanze dei 50, 100, 200m; previsti inoltre i 400m stile, i 100 ed i 200m misti.

Le batterie saranno formate in base ai tempi di iscrizione e verrà assegnato punteggio per ciascuna prova fino all’ottavo piazzamento. Al termine della competizione saranno premiati i primi tre atleti classificati di ogni gara e le migliori prestazioni, maschile e femminile, per la categoria A; la società prima classificata sia per la categoria A che  per la B e le prime tre in classifica generale (A più B). Dopo l’ottima prova alla “4° Christmas Cup” di Lignano Sabbiadoro (2° posto in classifica nazionale), il nuovo impegno per i piccoli agonisti della Nuotatori Campani, nella piscina della Olimpic Nuoto Napoli, sarà un buon test per cercare di migliorare quanto fino ad ora ottenuto. L’ultima manifestazione ufficiale dell’anno, per il settore agonistico del Gruppo Cesaro Sport rappresenta l’occasione  per chiudere il 2010 confermando i buoni risultati raggiunti fino a questo momento. Nelle gare disputate fino ad ora, infatti, i piazzamenti conquistati, sia nelle competizioni FIN che in quelle FIPSAS hanno evidenziato, soprattutto, la crescita di un gruppo che sta sviluppando buone doti tecniche e che, in breve tempo, sta ottenendo riconoscimenti degni delle più accreditate società del nuoto nazionale italiano.

l’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it