LA SERRATA CONTRO I BOTTI – Sequestro a Portici di materiale pirotecnico illegale

PORTICI – Circa duecento botti pericolosi sono stati sequestrati questa mattina in via Diaz a Portici (Napoli) dalla polizia di Stato e dai vigili urbani. Nel corso dell’operazione congiunta, gli agenti hanno sequestrato 17 confezioni, contenenti ciascuna 12 pezzi di materiale pirotecnico di categoria V, venduto su pubblica via.

Il materiale dopo la comunicazione al pm di turno sara’ trasferito al Gruppo Artificieri di Napoli per la distruzione. I controlli contro i fuochi proibiti proseguiranno nelle prossime ore incessantemente anche in ottemperanza all’ordinanza del sindaco che dispone il divieto di vendita in forma ambulante su tutto il territorio.

l’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it