PER NON DIMENTICARE – Le scuole di Ercolano presentano il calendario della legalità, contro le camorre dalla parte dei giovani

ERCOLANO –  Un ‘Calendario dei Diritti’ realizzato da alunni delle scuole di Ercolano e’ stato presentato oggi a ‘Radio Siani’ in un sopralluogo con i rappresentanti delle istituzioni nel bene confiscato alla camorra.

Il Calendario 2011, ha sottolineato l’assessore comunale alla Legalita’ e Pubblica Istruzione, Ferdinando Pirone, giunge come lavoro conclusivo dei laboratori di artigianato e di educazione alla legalita’ e al rispetto dei diritti, realizzati all’interno degli istituti scolastici. E cosi’ i dodici mesi dell’anno vengono arricchiti da disegni dei bambini sul tema dell’emergenza rifiuti e sul diritto a vivere in un ambiente pulito. Tra gli elaborati artistici anche il diritto al gioco, al lavoro, alla famiglia, alla protezione da ogni forma di violenza, da droghe e alcool. Sull’iniziativa il sindaco Vincenzo Strazzullo ha detto: ”Il Calendario vuole essere, nelle intenzioni degli ideatori, uno strumento di riflessione anche per gli adulti sui temi dei diritti per i bambini, dai piu’ semplici ai piu’ complessi”. Il Calendario e’ in distribuzione presso le strutture di ‘Radio Siani’ e ‘Casa Mandela’ al corso Resina e nelle scuole del

territorio.

l’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it