NON SOLO MUNNEZZA – Skema Libero e Vas: la mobilitazione per combattere l’emergenza rifiuti

ERCOLANO – Un convegno pubblico per discutere del tema dei rifiuti e dell’emergenza che sta flagellando la regione Campania, in un territorio dove le ricchezze ambientali sono state depauperate a causa del degrado. Le associazioni ‘Skema Libero’ e ‘Verde Ambiente e Società’ hanno organizzato ‘Rifiuta il rifiuto . . . contro il sistema delle discariche e degli inceneritori’, dibattito pubblico in cui esperti ed istituzioni discuteranno la delicata tematica del rifiuto e soprattutto individueranno i metodi di azione per mettere finalmente la parola fine all’emergenza.

 Tutto questo alla luce degli sconfinati sistemi di risoluzione proposti dai paladini di turno. Il convegno si terrà il prossimo venerdì 10 dicembre, alle ore 18 presso il Museo Archeologico Virtuale di via IV Novembre ad Ercolano. L’incontro verrà poi trasmesso in diretta a piazza Trieste, nel centro di Ercolano, e sul web in diretta streaming su www.facebook.com/skemalibero. “L’iniziativa – ha commentato Alessandro Pacifico di Skema Libero – nasce per far si che i cittadini esercitino il potere sovrano costituzionalmente riconosciuto. Cittadini formati sono cittadini non strumentalizzabili, e dunque creatori del proprio destino. E’ costruendo un pensiero diverso che avremo una mobilitazione per una società diversa: l’incenerimento e le discariche non sono la soluzione, ma sono il problema. La risoluzione sta nel responsabilizzare le aziende sui prodotti che immettono sul mercato, nella raccolta differenziata, nel compostaggio, nel trattamento meccanico biologico, nel riutilizzo: tutte soluzioni che ad un mercato criminale non ritornano utili, ma ritornano utili ai veri protagonisti dei beni pubblici, le persone e l’ambiente. Le associazioni Skema Libero e Vas invitano a informarsi e reagire, sapendo che non abbiamo da perdere che le nostre catene”. Tra i relatori, interverranno: Vincenzo Cenname, ex Sindaco di Camigliano (CE), Antonio Marfella, Tossicologo- Oncologo di Irccs ‘Fondazione Giovanni Pascale’, Angelo Genovese, docente di Zoologia Veterinaria presso l’Università di Napoli ‘Federico II’, Salvatore Cristadoro, assessore del comune di Ercolano al Sostegno alle Attività Produttive, con deleghe all’Agricoltura, Industria, Commercio, Ambiente, Igiene del territorio e Raccolta differenziata, Antonello Bonfanti dell’assegnista di ricerca del CNR di Ercolano, Paola Nugnes, Architetto ambientale del Movimento cinque stelle di Portici, Giovanni Soria di Raccolta Solidale Alluminio, Vittoria Operato, consigliere giuridico dell’ Isde. All’incontro parteciperanno, infine, il movimento cinque stelle di Portici e di San Giorgio a Cremano, la sezione di Ercolano del partito dei C.A.R.C., la sezione di Ercolano dell’associazione Legambiente, il Forum dei Giovani di Ercolano ed il Movimento per la difesa del territorio, sezione relativa all’area vesuviana.

l’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it