SCACCO AL CLAN – Arrestati i protagonisti della faida del Rione Sanità.

Scacco al clan Misso, consesso criminale della Sanità ritenuto dagli inquirenti ormai in via estinzione. Ventuno persone sono state arrestate su richiesta della Direzione distrettuale antimafia napoletana. Gli arrestati, presunti affiliati al clan camorristico sono ritenuti a vario titolo responsabili di omicidi, tentati omicidi e di detenzione e porto illegali di armi da fuoco aggravati dal metodo mafioso.

 Nel corso dell’indagine sono stati acquisiti gravi indizi di colpevolezza a carico dei soggetti che tra il 1999 ed il 2006 hanno dato vita ad una delle più sanguinose guerre di camorra scoppiate a Napoli causata, in un primo momento, dalla contrapposizione armata tra il clan Misso ed il cartello camorristico dell’Alleanza di Secondigliano e successivamente, all’interno dello stesso clan Misso contro la frangia scissionista creata da Salvatore Torino

l’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it