SI STAMPA – Nasce “LinkiESTA” il periodico indipendente di Napoli Est

VOLLA –  È nato un nuovo periodico di informazione, “LinkiESTa”.  La rivista sarà distribuita ogni due mesi nei quartieri di Barra, Ponticelli, San Giovanni a Teduccio e nei comuni di Volla e San Sebastiano, in concomitanza di eventi e manifestazioni sul territorio.

 L’idea è di un gruppo di giovanissimi giornalisti (età media 26 anni), desiderosi di colmare il vuoto d’informazione che caratterizza la periferia orientale di Napoli e fare rete con i cittadini affinchè quel territorio difficile possa cambiare. La rivista è perciò lo strumento per mettere in piedi una vera e propria operazione culturale. Nel primo numero, in distribuzione da qualche giorno, la copertina se la guadagna il Piano Urbanistico Comunale in gestazione da due anni al Comune di Volla. Spazio anche alla questione dell’inceneritore a Ponticelli di cui a breve si procederà con la gara d’appalto, e poi ancora i rom scappati da Ponticelli nel 2008, gli arresti al clan Aprea di Barra, la pagina sportiva dedicata al Virtus Volla, l’inserto letterario, la rubrica “O’pappice” a disposizione dei cittadini. Il periodico, edito dall’associazione “Generazione Est”, è diretto da Antonio Papa, coadiuvato dal direttore editoriale Gennaro Sannino e dalla vicedirettrice Milena Cozzolino. Da gennaio “LinkiESTa” sarà un mensile e partirà il sito web.

Ilaria Campanile

L’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it