STATO SOCIALE – aAl Comune di San Giorgio è stata pubblicata la graduatoria dei beneficiari dei contributi per l’affitto ai sensi della legge 431/98

SAN GIORGIO A CREMANO – E’ pubblicata da stamattina all’albo pretorio del Comune la graduatoria dei beneficiari dei contributi per l’affitto ai sensi della legge 431/98, per gli anni 2007 e 2008. La graduatoria resterà affissa per trenta giorni e consente di ripartire circa 400mila euro a famiglie che non hanno case di proprietà e risiedono in affitto.

La graduatoria prevede che per il 2007 i contributi vengano assegnati a 258 famiglie; per il 2008 a 247. Al bando hanno potuto partecipare famiglie titolari di un contratto di locazione per uso abitativo,  regolarmente registrato, relativo ad un immobile non di edilizia residenziale pubblica. Avverso la graduatoria è possibile presentare  ricorso al T.A.R della Regione Campania entro 60 gg. dalla data della sua pubblicazione. “Abbiamo immediatamente inviato la graduatoria alla Regione Campania ed auspichiamo di ricevere presto, nel giro di pochi mesi, i fondi da erogare alle famiglie nonostante i problemi di liquidità che sta affrontando l’Ente di Palazzo Santa Lucia. – affermano il sindaco Mimmo Giorgiano e l’assessore alle Politiche Sociali Luciana Iuliana Cautela – Oggi il discrimine tra ricchezza e povertà è rappresentato, in molti casi, dalla mancata proprietà di una abitazione. Con i fitti alle stelle e le famiglie costrette a sborsare mensilmente cifre sempre più alte, anche chi prima viveva una situazione di moderata agiatezza è a rischio povertà. I fondi per il sostegno alle locazioni rappresentano un elemento di giustizia e di riequilibrio sociale. Con questi soldi si rimborseranno parzialmente le famiglie che hanno pagato i fitti negli scorsi anni: in questo modo i nostri concittadini avranno un aiuto per fare fronte alle difficoltà della vita di ogni giorno.”

L’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it