AL COMUNE DI NAPOLI – L’annuncio dell’assessora Graziella Pagano: “Ci dichiareremo parte civile contro gli scippatori che ledono l’immagine di questa città”

“La oggettiva ripresa delle presenze dei turisti in città deve incoraggiarci a fare sempre di più e meglio per attivare iniziative e programmazioni in grado di moltiplicare questo flusso.” E’ quanto afferma in una nota l’assessore al Turismo e ai Grandi Eventi del Comune di Napoli Graziella Pagano.

 “Ho già convocato un tavolo per organizzare per tempo e col più ampio coinvolgimento, gli eventi legati al Natale – ha anticipato -. Ringrazio le forze dell’ordine e i nostri vigili che hanno garantito il controllo del territorio e voglio annunciare una nuova iniziativa: il Comune si costituirà parte civile nei processi contro chi distrugge l’immagine della città. L’idea ci è stata suggerita da un Avvocato napoletano testimone di uno scippo avvenuto ai danni di una turista nella giornata di domenica: l’accolgo con grande interesse e intendo portarla avanti perché deve essere chiaro che scippatori, rapinatori e delinquenti non hanno alibi e sono nemici di Napoli, della sua immagine nel mondo e degli stessi cittadini partenopei che hanno diritto a passeggiare tranquilli”.

L’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it