LA COCA A DOMICILIO – 17 uomini legati al clan Pesacane consegnavano la droga a domicilio, previa telefonata e prenotazione

BOSCOREALE – Come le escort, ma niente sesso: solo droga. Una banda di spacciatori si era specializzata nel consegnare la droga a domicilio, dopo aver preso un appuntamento telefonico con i consumatori. Diciassette persone, due delle quali ritenute contigue al clan camorristico Pesacane, attivo a Boscoreale, tutte componenti della banda specializzata nello spaccio di cocaina. sono state arrestate dai carabinieri del comando provinciale di Napoli, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dalla magistratura. Nel corso di indagini i carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia, coordinati dalla Procura di Torre Annunziata, hanno scoperto la rete di spaccio, che agiva in una vasta area del Napoletano con modalità non consuete di consegna della droga (a domicilio e previo appuntamento telefonico). Gli investigatori hanno documentato oltre mille casi di spaccio.

L’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

Annunci