OPEN SPACE – A Cercola nasce GLitter Art, uno spazio per le arti varie, giovani e non

CERCOLA – Un punto di ritrovo per i giovani musicisti del territorio. È a questo che si candida ad essere l’ associazione culturale “Glitter Art” di via Europa.

Dal prossimo giovedì, infatti, la serata è “jam session”, che in gergo significa mettere il palco a disposizione di chiunque. Musicisti, cantanti, band di qualsiasi genere potranno esibirsi liberamente. L’idea nasce dalla sinergia tra i titolari dell’ associazione Giusy Miele e Massimo Truppo, ed un gruppo di giovani della zona.  “Glitter Art” è un’ associazione nata appena venti giorni fa. Oltre ad avere un’ attenzione per la musica, vuole aiutare tutte le categorie di artisti a venire fuori: musicisti, ballerini, comici del territorio. “La musica non è un mestiere facile. I locali in zona sono pochi e non tutti danno la possibilità di esibirsi” spiegano Stefano e Fabrizio, due dei giovani promotori dell’ iniziativa “sentiamo invece l’ esigenza di esprimerci e di creare una rete che unisca e tenga in contatto gli artisti vesuviani. Se l’ iniziativa dovesse incontrare il favore del pubblico, contiamo di portare all’ interno delle nostre serate gli artisti locali conosciuti a livello nazionale”. L’ appuntamento per i fan della musica, allora, è a partire da giovedì 6 maggio alle ore 21 all’ associazione Glitter Art in via Europa n. 92.

Ilaria Campanile

L’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

Annunci