ONDE RADIO – Il viaggio di Giancarlo e Radio Saini sbarca in Argentina

Al posto della radio del clan, una radio libera, onweb che racconta partendo dall’inizio la storia di Giancarlo Siani. E il documentario del racconto sbarca oltreoceano: in Argentina.

Cento omicidi, centoquaranta arresti, con condanne dal primo grado al 41 bis, un numero infinito di rapine, furti, richieste di pizzo. Questa Ercolano negli ultimi anni. La città degli Scavi, delle ville del Miglio d’Oro e del Vesuvio è divenuta  principale crocevia di spaccio internazionale di droga, martoriata e terrorizzata dalla camorra. Ercolano è  stata teatro della sanguinosa faida interna che ha visto come protagonisti le due famiglie malavitose, gli Ascione e i Birra. La crudele guerra per la conquista della supremazia delle attività illecite del paese, non ha eguali in Europa e lascia in eredità alla storia numeri indelebili. In questa stessa città, dove fino al 2007 la radio era simbolo della prepotenza della camorra (Radio Nuova Ercolano era usata dai boss per comunicare con gli affiliati reclusi all’interno delle celle del carcere di Poggioreale e di Secondigliano), oggi è simbolo di legalità. Nel 2007 la svolta: l’operazione Reset assicura alla giustizia 56 esponenti delle due cosche. Da allora l’impegno a favore della legalità non ha mai fine. A novembre  2009, in seguito di un’escalation di violenza, ha inizio l’attività di Radio Siani, l’emittente web anticamorra che ha sede nell’appartamento confiscato al boss Giovanni Birra. Tutto questo è raccontato nel video di 12 minuti realizzato dai giovani volontari di Radio Siani, in collaborazione con l’associazione Cinema e Diritti. Il minidocumentario dal titolo “Le idee non si fermano con la paura” sarà presentato lunedì 26 aprile 2010 al Museo archeologico virtuale (Mav). Il filmato sarà proiettato durante la XII edizione del Festival de Cine de Derechos Humanos, in programma dal 29 aprile al 5 maggio in Argentina nelle città di Buenos Aires, Santiago del Estero e Tucumán. Attraverso il racconto della propria esperienza, alla conferenza stampa interverranno: Nino Daniele ex sindaco di Ercolano e presidente della scuola di formazione e di educazione alla legalità, alla lotta all’estorsione e all’usura della Fai, Maurizio Del Bufalo, presidente dell’associazione Cinema e Diritti,  Raffaella Ottaviano e Sergio Vigilante, rispettivamente presidente dell’Associazione antiracket di Ercolano e  di Portici e  Vincenzo Strazzullo, sindaco di Ercolano. È prevista, inoltre, la presenza delle locali forze dell’ordine. L’evento sarà occasione per la presentazione della nuova veste grafica del sito www.radiosiani.com. “Sono nel momento in cui calerà il silenzio su questi temi, la camorra avrà vinto. – hanno affermato i volontari di Radio Siani- Siamo felici di poter raccontare con un piccolo video “fatto in casa”, quello che è accaduto nella nostra città e di poter diffondere oltreoceano la nostra storia e il nostro impegno. Speriamo che il nostro esempio possa stimolare e incoraggiare i giovani di tutto il mondo a lottare contro le illegalità, i soprusi e la violenza.” Titolo originale: Le Idee Non Si fermano Con la Paura: Nazione: Italia. Anno: 2010. Genere: Documentario DVD Italia 2010. Durata: 12 Minuti. Regia: I Volontari di Radio Siani. Foto: Radio Siani, Giuliana Taranto,Gennaro Cozzolino, Stefania Melucci, Guido Tardetti, Sito ufficiale: www.radiosiani.com- Montaggio Video: Gennaro Cozzolino, Tecnico Audio:  Davide Cesarano, Voce Narrante: Pasquale Di Domenico, Sottotitoli: Prof. Stefania Borriello, Colonna sonora: “A phylosofì tha pezz” (Pasquale Di Domenico – Dario Passaro – Salvatore Passaro – Giuseppe Russo – Claudia Shona Micale), interpretata da ALFA GANG (Pasquale Di Domenico Claudia Shona Micale Dario Passaro);  “RhillaDope” (Davide Vitiello, Dario Passaro)

L’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

Advertisements