ECCELLENZE VESUVIANE – Al pastificio artigianale Leonessa il primo premio internazionale “Pasta Trend”. Diego Leonessa: “Siamo lieti di rappresentare l’artigianato pastaio nel mondo”

La tradizione degli antichi pastai napoletani premiata a Bologna, alla Fiera internazionale “Pasta Trend”, con il Pastificio artigianale Leonessa al primo posto per il Golosario 2010. Il Grande Salone della Pasta, in calendario dal 24 al 27 aprile a Bologna, organizzato dall’Avenue Media, è il primo evento che promuove l’assoluta leadership del Made in Italy tecnologico, molitorio, pastaio e gastronomico.

La regina della tavola, dalla semola al piatto, vede infatti protagonista nell’intero processo produttivo, i marchi italiani, dalla farina e gli impianti di realizzazione della pasta ai produttori artigianali e gli chef. In tal senso è nata PastaTrend quale vetrina per questo primato che ha conquistato i buon gustai a livello mondiale. “Un vetrina alla quale avremo l’onore di essere premiati – spiega Diego Leonessa, responsabile marketing del pastificio artigianale di Cercola – con il Golosario 2010. Un riconoscimento alla tradizione degli antichi pastai napoletani che insieme ai miei fratelli stiamo cercando di divulgare a livello internazionale. Perseguendo questo obiettivo abbiamo creato laboratori di pasta frsca, i primi punti vendita per celiaci, aree ristorative di qualità, presentandoci sul mercato della ristorazione medio alta, anche all’estero”. L’appuntamento è a Bologna, al Pastatrend, con la consegna del premio Golosario 2010, prevista sabato 24 aprile alle 14,30 nell’ambito della fiera internazionale della pasta.

L’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

Annunci