VERSO LE REGIONALI – Giovanna Del Giudice, tra Roma e il Vesuvio “Per dare uno slancio alla politica che in Campania ha fallito”

A Roma è stato confermato il grande consenso popolare del Popolo della libertà e del suo leader Silvio Berlusconi. Gli oltre un milione di partecipanti provenienti da tutto il Paese sono la dimostrazione del gradimento del lavoro del Governo.

 “Essendo candidata del Pdl nella Regione Campania per Stefano Caldoro Presidente – dice Giovanna Del Giudice – sono stata qui con lui per partecipare insieme agli altri candidati e ai tantissimi cittadini della Campania e della Provincia di Napoli, nonostante l’impegno elettorale, ad appena una settimana dal voto. Ritengo doveroso, in particolar modo per noi campani, essere vicini al Presidente Berlusconi oggi, scendendo in piazza, forma di alta espressione democratica. Ritorniamo a casa, dai nostri elettori, caricati dal grande successo della manifestazione e dalle parole di Berlusconi, con ancora più forza per sconfiggere, anche e soprattutto in Campania, la sinistra, Bassolino e la sua fallimentare amministrazione.     

L’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

Annunci