TUTTI AL SAN PAOLO – Il Napoli in casa con la Fiorntina, senza i tifosi “viola”

Sullo stadio San Paolo, non ci sarà il colore viola e non per una questione scaramantica. Solo perchè la Fiorentina non avrà tifosi al seguito per sostenerla nella trasferta di sabato prossimo a Napoli: ad annunciarlo uno dei responsabili del tifo organizzato viola, Walter Tanturli, presidente dell’Associazione tifosi fiorentini.

 “La nostra associazione, insieme al Centro di coordinamento viola club, e al Collettivo della Curva Fiesole – ha detto – aveva riempito cinque pullman per Napoli, per un totale di circa 250-300 persone. Ma dalla questura di Firenze ci hanno comunicato che, dopo essersi sentiti con il questore di Napoli, i biglietti a disposizione per noi tifosi viola sarebbero stati appena 30. Un numero insufficiente per soddisfare le richieste che, comunque, non sono più di 300 e non 3.000. Di qui la decisione, tutti insieme, di non accettare questi 30 biglietti e quindi di non recarsi sabato a Napoli”. Oltretutto, ha fatto capire Tanturli, sarebbe stato imbarazzante sorteggiare tra i tifosi viola a chi assegnare il biglietto e inoltre quei 30 che sarebbero andati avrebbero dovuto pagare il viaggio in pullman oltre 100 euro a testa. “Purtroppo paghiamo per Fiorentina-Roma – ha chiosato ancora Tanturli – quando per aver concesso ai sostenitori giallorossi di venire in massa a Firenze, si è alimentata tensione a Firenze”.

L’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

Annunci