IL TEATRO PIGNORATO – Il Trianon Viviani pignorato dai creditori, da domani 20 minuti di ritardo degli spettacoli, per protesta

Il teatro ‘Trianon Viviani’ di Napoli è stato pignorato su richiesta dei creditori. Lo hanno reso noto i lavoratori che si sono rivolti alla Regione Campania ed alla Provincia di Napoli, proprietari rispettivamente del 60% e del 40% del pacchetto azionario senza aver avuto finora risposta.

Continua a leggere

Annunci

SCACCO AL BOSS – Arrestato ad Amburgo Salvatore Rinaldi, era ricercato per le estorsioni a Silvana Fucito

Hanno arrestato il boss Rinaldi, il capoclan che strinse nella morsa del racket l’imprenditrice anticamorra Silvana Fucito (nella foto sopra). Un latitante, Salvatore Rinaldi, 47 anni, esponente dell’omonimo clan del quartiere di San Giovanni a Teduccio, è stato arrestato ad Amburgo nel corso di un’operazione della squadra mobile di Napoli, dei carabinieri del R.o.n.o e dell’Interpol.

Continua a leggere

TIFO VIOLENTO – Niente tifosi in trasferta per le partite considerate a rischio: i napoletani saltano Bologna

Niente tifosi ospiti per Bologna-Napoli e Inter-Genoa del 7 marzo, considerate ad alto rischio. I biglietti per le due partite verranno venduti soltanto, rispettivamente, in Emilia Romagna e Lombardia. Lo ha deciso il Comitato di analisi per la sicurezza sulle manifestazioni sportive (Casms).

Continua a leggere

LA CRISI ALLA FIAT – C’è intesa sul futuro degli 88 lavoratori col contratto scaduto. Sgambati (Uilm): “Finalmente il disgelo!”

POMIGLIANO D’ARCO – «Disgelo con Fiat sulla vertenza relativa ai lavoratori del sito di Pomigliano: un buon segnale, dopo una buona intesa». Così Giovanni Sgambati, segretario generale della Uilm Campania commenta l’intesa tra i sindacati metalmeccanici ed il management della casa torinese, firmato oggi tra le parti al Ministero del Lavoro di Via Fornovo a Roma, rispetto alle sorti di 88 lavoratori dello stabilimento campano che hanno il contratto di lavoro scaduto e il cui rapporto di lavoro sta per interrompersi.

Continua a leggere

VERSO LE REGIONALI – Alessandra Mussolini pensa al dietro front. “Non ho niente contro la Carfagna, ma per una nuova classe dirigente ci vuole coerenza”

Alessandra Mussolini, presidente della commissione parlamentare Infanzia, sta “riflettendo” sull’eventualità di mantenere o meno la sua candidatura alle Regionali, nel collegio di Napoli, per il Pdl. “Io credo – dice all’Ansa in merito alla vicenda della quale riferiscono oggi organi di stampa – che bisogna fare una valutazione in particolare dalla parte delle donne”.

Continua a leggere

NON CHIAMATELO PAZZO – Un ex bancario ammazza un poliziotto scelto di Nola, intervenuto per difendere la sua donna

Ha tentato di difendere la sua fidanzata, l’hanno ammazzato. Salvatore Farinaro, 30 anni, agente scelto della Polfer di Rho, di Nola, aveva ormai terminato il servizio nella stazione ferroviaria del comune dell’hinterland milanese, si era recato nel bar Retrò, in via Meda, dove lavora la sua fidanzata di origine russa.

Continua a leggere

DISCARICA VESUVIO – Una discarica di rifiuti speciali sul litorale di Portici, indagano i carabinieri

PORTICI – Rifiuti speciali a due passi dal porto del Granatello. I carabinieri hanno sequestrato area di 2000 metri quadrati sul litorale di Portici, all’altezza di Pietrarsa, utilizzata impropriamente come discarica per rifiuti speciali.

Continua a leggere