VINCOLI E SVILUPPO – Continuano gli appuntamenti di Assoimpero per discutere di “Rischio Vesuvio” e “Zona rossa”, tra vincoli e la speranza dello sviluppo

Dopo il grande successo di Sabato 30 al MAV di Ercolano continua la campagna di sensibilizzazione sul Rischio Vesuvio “garantire sicurezza ai cittadini e sviluppo del territorio”. La seconda tappa della campagna si è tenuta presso la Sala Conferenze della Biblioteca Comunale Giancarlo Siani di Sant’Anastasia. Seduti al tavolo dei relatori il Presidente dell’Assoimpero Ciro Di Dato, l’Avvocato Antonio Bucci coordinatore territoriale ONPS Campania e il Professor Giuseppe Rolando docente di vulcanologia presso la Federico II.

Questa campagna di sensibilizzazione – ha spiegato Di Dato – è un atto molto importante, al quale le istituzioni e i decisori politici avrebbero dovuto prendere parte ma non per fare passerella in periodo di Campagna elettorale ma per creare le condizioni tali per poter lavorare sulle proposte da mettere in atto per salvare il territorio da una morte economica e culturale, il messaggio lanciato sfortunatamente non ha raggiunto tutti come ha dimostrato l’assenza di alcuni amministratori locali e altri enti che non hanno preso parte all’incontro. Alcuni membri di un’associazione anastasiana hanno polemizzato con la “volontà degli imprenditori di continuare a cementificare il territorio” e con i politici “di non essere affatto chiari”. “Gli imprenditori – ha concluso Di Dato – non voglio cementificare, ma far crescere in positivo un territorio magari, supportati da leggi giuste che diano dignità alle imprese e soprattutto creino forme nuove di occupazione, tenendo conto dei vincoli ma anche delle grosse potenzialità di un territorio come quello vesuviano”. I prossimi appuntamenti della “carovana” sul Rischio Vesuvio, si terranno: il 27 Febbraio 2010 ore 17.30 nell’aula consiliare del comune di Pompei : all’incontro saranno invitati a partecipare i sindaci delle città di Boscotrecase, Boscoreale, Trecase e Pompei. E il 6 Marzo 2010: ore 17.30 nell’aula consiliare del comune Somma Vesuviana all’incontro saranno invitati a partecipare i sindaci delle città: Ottaviano, Terzigno, San Giuseppe Vesuviano, e Somma Vesuviana. Ad ogni incontro saranno invitate le autorità dell’ente parco.

L’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

Annunci