SESSO A 12 ANNI – Un rapporto dello SPortello Ascolto sull’età della “prima volta” nell’hinterland: i dati sono sconvolgenti

NAPOLI – È allarme tra gli psicologi del Progetto Sportello Ascolto, che coinvolge sette scuole medie di Ponticelli, Mercato, Miano e Chiaiano: risulta sempre più bassa l’età del primo rapporto sessuale – in media, 12 anni – e sono frequenti i rapporti non protetti con partner occasionali.

Tra le cause ravvisate dagli psicologi, l’eccessivo permissivismo delle famiglie, l’assenza dei genitori da casa, i modelli negativi veicolati dalla tv. E alla conferenza nazionale sull’infanzia aperta ieri alla Stazione Marittima, scontro tra il sindaco Iervolino e la deputata pdl Mussolini sui finanziamenti.

l’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

Annunci