FEOMENO GIOVANNA – La Rei a teatro con “Chi è chiù felice e me!” l’opera di Eduardo rivisitata dal grandissimo Gigi Savoia

giovanna-rei

In scena al Teatro Trianon Viviani, fino al 29 novembre la commedia Chi è chiù felice ‘e me!, scritta da Eduardo De Filippo, e presentata dopo 25 anni, in una messa in scena originale e innovativa per la regia di Gigi Savoia. Giovanna Rei, Oscarino Di Maio, Massimo Masiello, Giovanni Allocca, Roberto Capasso, Maria Chiaravalle, Vincenzo D’Aniello, Andrea Di Maria, e Tiziana Tirrito, saranno i protagonisti con Savoia del lavoro in due atti, dove il regista e attore, interpereta Vincenzo, un piccolo possidente, che cerca di evitare tutto ciò che può disturbare la sua quiete e si ritiene perciò l’uomo più felice del mondo.

Ma le disgrazie gli arrivano proprio in casa: il giovane Riccardo, dopo aver ferito un creditore in una rissa, si rifugia in casa sua, costringendo Vincenzo, sotto la minaccia della pistola, a negarne la presenza ai carabinieri. Sono trascorsi due mesi e Riccardo, oramai risolta la sua vertenza giudiziaria, continua a frequentare la casa di Vincenzo e a corteggiare la moglie Margherita, alimentando le maldicenze. Gli amici cercano di mettere in guardia Vincenzo e, proprio quando questi sta per dimostrare la fedeltà della moglie Margherita, questa si getta tra le braccia di Riccardo. Vincenzo disperato e sconvolto corre per la casa, chiudendo porte e finestre per nascondere lo scandalo ai vicini accorsi per vedere cosa sta succedendo al non più felice marito. Le scene sono di Massimiliano Pinto, i costumi dell’atelier Canzanella, le musiche di Antonio Sinagra.

l’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

Annunci