VIRUS H1N1 – Al Cotugno arrivano i vaccini, fornitura non sufficiente a tutto il territorio campano

virus

NAPOLI – Le prime confezioni per vaccinare il personale, poi il via alla distribuzione in tutta la Campania. Sono arrivate all’ospedale Cotugno di Napoli, centro di smistamento regionale, le prime 43 mila dosi singole di vaccino contro il virus H1N1. A dare notizia della consegna, nel corso di un convegno a Salerno, il direttore generale dell’ospedale Cotugno di Napoli, Antonio Giordano, che ha già chiesto a tutte le Asl del territorio regionale notizie sul fabbisogno per il personale medico e paramedico.

«Sicuramente questa prima fornitura – ha detto – non sarà sufficiente al fabbisogno di tutte le Asl campane; per questo dovremo in una prima fase selezionare il personale maggiormente a contatto con i pazienti». Le confezioni multidose di medicinale (10 siringhe per scatola) attualmente sono conservate in una stanza dedicata provvista di nove frigoriferi. «Le vaccinazioni per i medici del Cotugno sono già iniziate – dicono alla farmacia ospedaliera – nel frattempo attendiamo indicazioni da parte della Regione per distribuire le dosi di vaccino alle Asl». Dopo aver fatto regolare richiesta alla Regione, le aziende sanitarie locali dovranno recarsi con un mezzo attrezzato con cella frigorifera al Cotugno per ricevere le confezioni di Focetria. Nei prossimi giorni il ministero farà sapere quando invierà il prossimo carico di dosi vaccinali per quelle che sono considerate le categorie a rischio.

l’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

Annunci