LA LIRICA AL MAV – Nel Museo virtuale si presenta “Ritorna Vincitor” il concorso internazionale dedicato alla lirica e al bel canto, soprattutto “giovane”

conferenza_ritorna vincitor_ercolano

ERCOLANO – Venerdì 2 ottobre 2009 il M.A.V., Museo Archeologico Virtuale di Ercolano, Napoli, ha ospitato la Conferenza Stampa di presentazione della XV edizione del Concorso Internazionale “Ritorna Vincitor”, che si svolgerà ad Ercolano dal 6 al 10 ottobre 2009.

La Manifestazione, di elevato interesse culturale, gode del Patrocinio del Comune di Ercolano, Regione Campania, Provincia di Napoli, Ente Parco Nazionale del Vesuvio, GORI, Fondazione Ente Ville Vesuviane, EPT, Camera di Commercio di Napoli. Nato nel 1983 come Concorso Internazionale dedicato alla lirica ed al bel canto, ad opera di Zonta International, Distretto 28 – Area 3, Club Area Napoli, dal 2006 Ritorna Vincitor è tornato a far parlare di sé grazie ai Solisti Napoletani, un’Associazione no-profit che ha fatto propria la mission di promuovere la conoscenza e la cultura della musica lirica. Il concorso vede protagonisti voci giovani provenienti da tutto il mondo, che si esibiranno per aggiudicarsi i tre Premi del Concorso, il Premio Barocco, i Premi Speciali ed i Premi Sezione Canzone Napoletana. La Città di Ercolano affianca efficacemente i Solisti Napoletani con l’Istituzione del Premio “Città di Ercolano”, assegnato a personalità distintesi nel campo dell’arte. Come ha sottolineato l’Assessore Enrico D’Agostino, facente le veci del Sindaco e Presidente Fondazione C.I.V.E.S. Nino Daniele,  l’obiettivo prioritario è quello di creare una nuova coscienza collettiva nei giovani, favorendone l’identificazione col territorio. Il M.A.V., la cui identità, ha dichiarato il direttore generale della Fondazione C.I.V.E.S. Ciro Cacciola,  è quella di “Produttore Culturale”, ospiterà gran parte degli eventi in programma continuando, nell’immediato futuro, ad operare  affinché la musica diventi patrimonio culturale comune.  Il Presidente dei Solisti Napoletani, Arch. Antonio Veneruso, ha evidenziato il legame fra la lirica e il mondo giovanile. La Rassegna di Eventi 2009, “la lirica è giovane” vedrà il susseguirsi, dal 5 al 19 ottobre, al M.A.V. e a Villa Campolieto, di spettacoli di poesia e musica, concerti, incontri-dibattito dedicati, con la presenza di nomi eccellenti del mondo artistico e del giornalismo specializzato (fra gli altri, Mariano Rigillo, l’Orchestra Collegium Philarmonicum, Lucio Dalla, Enzo De Caro, Gina Guandalini, Stefano Valanzuolo). Gaetano De Rosa e Nino Mennella, Maestri del Coro del San Carlo di Napoli, hanno illustrato dettagliatamente il ricco programma della manifestazione, e comunicato i nomi dei componenti la prestigiosa Giuria della XV edizione del Concorso, presieduta dal Soprano Mietta Sighele, direttore Artistico del Concorso per Giovani Cantanti Lirici Riccardo Zandonai nell’ambito del musicaRivafestival di Riva del Garda. In chiusura l’Assessore al Turismo Antonella Garsia ha  individuato nella manifestazione uno dei motori dello sviluppo turistico del territorio di Ercolano: la musica, grazie alla risonanza internazionale di Ritorna Vincitor, diventa attrattore per la riscoperta, la conoscenza e la promozione degli Scavi di Ercolano, del M.A.V., delle Ville del Miglio d’Oro, delle tipicità locali fra cui spiccano i vini D.O.C dell’area vesuviana. La straordinaria importanza culturale degli Scavi di Ercolano sarà celebrata lunedì 12 ottobre in una Conferenza organizzata dall’Università Federico II di Napoli e la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei, che vedrà la partecipazione straordinaria del Prof. Masanory Aoyagi, direttore della Campagna di Scavi nipponica della Villa Romana di Somma Vesuviana. La collaborazione Italia – Giappone è rafforzata dal gemellaggio con la Japan Art Society di Tokyo, che ha ospitato agli inizi di settembre una delegazione Ercolanese, guidata dal Vicesindaco Antonello Cozzolino, in occasione delle selezioni per stabilire i partecipanti alla XV Edizione di Ritorna Vincitor. Membro della Giuria in Giappone il Tenore del San Carlo di Napoli Michele Maddaloni. Ulteriori informazioni e gli aggiornamenti relativi al Concorso sono sul sito web dedicato www.ritornavincitor.eu, creato per costruire la memoria storica di un evento destinato a scrivere pagine importanti di storia ercolanese.

l’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

Annunci