POMPEI EXPO’ – Idee per la sposa e per la casa, tra chic e comodità, nello spazio delle Esposizioni della Città Mariana. Ed è tutto Made in Italy

pompei_expo

POMPEI – È in preparazione la terza edizione di Pompei Expo, l’evento espositivo in programma a Pompei dal 28 novembre all’8 dicembre 2009. Anche quest’anno l’esposizione, che da sempre si ispira al Made in Italy, sarà dedicata ai temi della casa e del matrimonio, dopo il successo riscosso nelle due precedenti edizioni che hanno fatto registrare, ciascuna, 50mila visitatori.

La manifestazione, dunque, si pone nel solco della continuità potendosi ritenere, ormai, un appuntamento fisso tra gli eventi annuali della città di Pompei. Infatti, pur essendo una manifestazione giovane – la prima edizione di Pompei Expo è del 2007 – il crescente successo registrato ha spinto gli organizzatori (l’associazione Pompei Now) ad impegnarsi affinchè l’esposizione assumesse un carattere di stabilità. Una scelta coraggiosa che, però, ha incontrato anche il favore degli operatori economici, locali e nazionali, i quali hanno sempre garantito il proprio sostegno alla manifestazione, considerata una vetrina di assoluto valore. Ne è prova la folta partecipazione degli espositori – circa 100 – che hanno preso parte alle due precedenti edizioni di Pompei Expo, malgrado il momento difficile per tutti i settori economici. “Idee per la sposa, soluzioni per la casa”: anche nel 2009, dunque, sarà questo il tema di Pompei Expo. Si tratta di un settore che l’anno scorso ha riscosso molto successo tra gli operatori e tra i visitatori dell’esposizione, confermando che “abitazione e matrimonio resistono anche alla crisi economica”. Gli operatori economici si sono detti soddisfatti: il pubblico che ha visitato l’esposizione si è mostrato “molto interessato, attento alla qualità dei prodotti e dei servizi in vetrina, ma anche informato e competente sulle scelte”. Gran parte degli espositori ha avuto modo di stabilire “sin da subito importanti contatti di lavoro e di collaborazione”. A Pompei Expo 2009 sarà di scena tutto ciò che è espressione del made in Italy: dal design alle strategie di marketing, dalla cultura all’arte, dalla tecnologia alla produzione, dal sapere all’artigianato, dalla moda alla musica, dallo stile all’eleganza, dai servizi alla comunicazione. Gli espositori, provenienti da tutta Italia, presenteranno nel corso di Pompei Expo articoli per la casa, da cerimonia e da matrimonio, prodotti per la telefonia, computer e strumenti alla frontiera tecnologica, pacchetti turistici, strutture ricettive, prodotti per la ristorazione e il catering, accessori per la moda, servizi per l’estetica e per la cura del corpo, servizi per le imprese, per le agenzie fotografiche, per aziende operanti nel settore automobilistico e motociclistico e tanto altro ancora. Cornice della fiera sarà la moderna e attrezzata area espositiva del Santuario di Pompei: oltre 100 operatori dei settori produttivi nazionali punteranno alla promozione dell’immagine della produzione italiana attraverso l’esposizione su un’area di circa 2.500 mq, suddivisa su due livelli, piano rialzato e piano seminterrato, e su una superficie esterna di circa 1.000 mq. L’evento espositivo è promosso e organizzato da Pompei Now, realtà associativa fondata da giovani professionisti pompeiani per promuovere iniziative legate alla cultura, all’arte, allo spettacolo, all’ambiente e al turismo del territorio in partnership enti pubblici, privati e imprese.

l’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

Annunci