FAIDA DI CAMORRA – Ritrovate nel bosco della Facoltà di Agraria, le armi del clan. Non si ferma la faida tra gli Ascione-Papale e i Birra

ercolano-pintoERCOLANO – I carabinieri della tenenza di Ercolano hanno sequestrato, la scorsa notte, armi e droga nell´ambito di un´operazione di contrasto alla camorra. All´interno del bosco della facoltà di Agraria di Portici, al confine con il comune di Ercolano, i miliari hanno rinvenuto, in un anfratto, una borsa nera in pelle con dentro due pistole semiautomatiche prive di matricola: una Beretta calibro 9 e una Beretta calibro 6.35 oltre a quaranta cartucce di vario calibro. A circa quindici metri di distanza, custodita in un bidoncino bianco, una busta di cellophane con dentro tre involucri contenenti 36,6 grammi di cocaina e un bilancino di precisione. Da quanto si apprende dai carabinieri le armi sarebbero servite al clan Ascione-Papale, da anni in lotta con i rivali Birra per commettere agguati.

L’Ora Vesuviana on-line

redazione@loravesuviana.it

Annunci