Miss Vesuvio, 30 aspiranti reginette di bellezza domani sera in passerella a Villa Bruno a San Giorgio a Cremano

miss vesuvioSAN GIORGIO A CREMANO – Trenta bellissime ragazze sfileranno domani sera (24 giugno) a Villa Bruno per il primissimo appuntamento con ‘Miss Vesuvio’. Lo spettacolo avrà inizio alle ore venti e trenta presso la bellissima villa vesuviana che farà da sfondo alla serata apripista della maratona di bellezza che ci accompagnerà per i prossimi tre mesi. Le giovani aspiranti reginette calcheranno per tre volte la passerella, esibendosi in costume da bagno, abbigliamento casual e abito da sera. Le ragazze che passeranno questa prima selezione accederanno alle semifinali in programma per il mese di luglio in vista della finalissima del 20 settembre al Mav di Ercolano. Continua a leggere

Annunci

IERVOLINO BIS – Ad Ottaviano riconfermato sindaco l’uscente mario Iervolino. Centro sinistra unito, come a Portici

Ottaviano mario iervolino

OTTAVIANO – Alla fine ha vinto lui. Ad Ottaviano, città della rinascita, del Castello Mediceo e della lotta alla camorra è nuovamente sindaco Mario Iervolino. Ad appoggiarlo un centro sinistra unito, affiancato anche dalle liste civiche. A niente son valse le invettive del “fuoriuscito” Ciccarelli e la forte presenza sul territorio di D’Ambrosio che a Iervolino ha conteso la poltrona durante il ballottaggio.

Continua a leggere

IL MERCATO DEL FALSO – Sgominata una holding dedita alla contraffazione tra Napoli e il Vesuviano

Guardia-di-finanza

Sequestrati circa 75.000 articoli contraffatti e due opifici clandestini tra Napoli e Cercola per produzione illecita di cinture e jeans Gucci, D&G, Fendi, Louis Vuitton.

Continua a leggere

Arrestato il cognato del boss Raffaele Cutolo: GIovanni Iacone condannato per resistenza e porto abusivo d’armi

cutolo_moglie

Il cognato di Raffaele Cutolo, ex boss della Nuova Camorra Organizzata, è stato condannato a sette anni e tre mesi di reclusione per resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi.

Continua a leggere

IL GIALLO SI TINGE DI SANGUE – Trovato morto dissanguato l’uomo scomparso dal matrimonio della figlia: è stato ammazzato con un colpo di pistola alla gamba

omicidio_vesuvio

Era il “giallo” dell’estate sotto il Vesuvio, s’è tinto di sangue. La scomparsa di un uomo, che doveva andare al matromonio della figlia, nei giorni scorsi, aveva tinto di giallo noire le pendici del Vulcano. Il corpo dell’uomo è stato scoperto senza vita nel bosco di Boscoreale, in provincia di napoli.

Continua a leggere

NAPOLI SQUADRISTA – Ha tentato di difendere un suo amico, aggredita e mandata all’ospedale una studentessa casertana

ragazza_picchiata

M.L.M, studentessa di 26 anni, residente in provincia di Caserta, è stata aggredita ieri notte in piazza Bellini, nel centro storico di Napoli, da un gruppo di giovani, nel corso di una lite. La ventiseienne si trovava in compagnia di un ragazzo di 22 anni, che ha reagito a una provocazione da parte di un gruppo di coetanei ubriachi, che avevano fatto un apprezzamento sul suo marsupio. Secondo l’Udi, l’unione donne italiane, si tratterebbe di “una squadraccia di teste rasate”. La giovane avrebbe protetto il suo amico. Nella lite, la ragazza è stata colpita con violenza al viso con pugni e calci ed è stata poi ricoverata al Pellegrini con lesioni a un occhio. Sul fatto, accaduto ieri notte intorno alle 2.30, indagano i carabinieri.

l’Ora Vesuviana on-line

redazione@edizionidelvesuvio.com