SPECIALE ELEZIONI – Ecco i gli eletti al Parlamento Europeo per la Circoscrizione Sud. Per il Pdl in Europa Mazzoni, Mastella e Rivelli. Pieno di preferenze per il democratico Cozzolino

bandiere europaNAPOLI – Voti, percentuali e nomi. Ecco i gli eletti al Parlamento Europeo per la Circoscrizione Sud. Per il Pdl in Europa Mazzoni, Mastella e Rivelli. Pieno di preferenze per il democratico Cozzolino. Continua a leggere

Annunci

LA PRIMA VOLTA DI NOEMI LETIZIA – La diciottenne di Portici che chiama “papi” il premier al voto: per la prima volta, blindata tre le accuse della gente: “Vergogna!”

noemi_voto

PORTICI – E’ la prima volta di Noemi. Sembra finita la tranquillità per Noemi Letizia dopo l’arrivo al suo compleanno del premier Silvio Berlusconi. Il primo voto della diciottenne Noemi Letizia a Portici è stato scortato dalla polizia per uscire dal seggio affollato dai giornalisti.

Continua a leggere

ELEZIONI EUROPEE – Tra vincitori e vinti: tutti i dati comune per comune sotto il Vesuvio

dipietro-demagistris

Lontano dal 40-45% nel quale aveva sperato, il premier ad Arcore ha seguito il voto sorpreso e deluso. Per il Pd invece «gli italiani hanno capito e reagito» e Di Pietro fa sapere che l’Idv non sarà più l’opposizione, ma l’alternativa a Berlusconi. La Lega esulta e Casini si dice soddisfatto: siamo stati premiati.

Continua a leggere

NOEMIGATE – Continua la “spy” story che arroventa l’Italia. Parla Gino Flaminio e il Presidente Berlusconi alla radio: “Se ho mentito e lo provate, mi dimetto subito”

noemi_letizia

Gino Flaminio, l’ex fidanzato di Noemi Letizia in una lunga intervista a “Novella 2000” vuota (di nuovo) il sacco e racconta nei dettagli della love story con la ragazza più discussa d’Italia, la bionda 18enne di Portici che chiama Berlusconi «papi». Gino le rivolge tramite la rivista dieci domande di fuoco sulla falsariga delle 10 domande, ancora senza risposta, formulate su Repubblica da Giuseppe D’Avanzo.

Continua a leggere

RIDUZIONE FISCALE – Il nuovo bilancio targato Giorgiano a San Giorgio a Cremano riduce le tasse per residenti e commercianti

giorgiano

SAN GIORGIO A CREMANO – Obiettivo raggiunto: il nuovo bilancio dell’amministrazione Giorgiano, riduce le tasse ai residenti e ai commercianti. Con diciannove voti a favore e cinque contrari la maggioranza che sostiene l’Amministrazione di Mimmo Giorgiano ha approvato il bilancio di previsione del 2009.

Continua a leggere